Link esterni

La Prima Generazione dei motori di ricerca utilizzava i Meta Tags per associare i contenuti dei siti a determinate parole chiave. Con la Seconda Generazione, caratterizzata dall’avvento di Google e attualmente ancora largamente in uso, i motori di ricerca hanno inserito nuovi criteri, abbandonando gradatamente i meta tags come riferimento:

  • popolarità (quantità di siti che ci linkano)
  • la qualità (importanza di chi mi linka) su cui si basa il Page Rank di Google, e attinenza per contenuti

La nuova generazione di motori sta introducendo nuovi concetti, quali

  • il raggruppamento di siti per argomento
  • l’analisi del comportamento dell’utente (in modo da anticiparne le preferenze)
  • la geografi
  • blocco dei “siti mirror” (siti son contenuti simili o siti specchio)
  • analisi più profonda delle pagine con reindirizzamento automatici
  • poca importanza ai meta tags